Home > Amministrazione trasparente > Bandi di gara e contratti

Bandi di gara e contratti

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 37 Comma 1,2

Obblighi di pubblicazione concernenti i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

1. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 9-bis e fermi restando gli obblighi di pubblicità legale, le pubbliche amministrazioni e le stazioni appaltanti pubblicano:
a) i dati previsti dall'articolo 1, comma 32, della legge 6 novembre 2012, n. 190;
b) gli atti e le informazioni oggetto di pubblicazione ai sensi del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50. 

2. Ai sensi dell'articolo 9-bis, gli obblighi di pubblicazione di cui alla lettera a) si intendono assolti, attraverso l'invio dei medesimi dati alla banca dati delle amministrazioni pubbliche ai sensi dell'articolo 2 del decreto legislativo 29 dicembre 2011, n. 229, limitatamente alla parte lavori.

Bandi di gara e contratti

In coerenza con quanto disposto dal DPCM del 26/04/2011, gli avvisi e gli esiti di gara vengono di seguito pubblicati in base alla tipologia degli stessi, distinta per lavori, servizi e forniture cui sono collegati i relativi avvisi di aggiudicazione.
I bandi e gli avvisi di gara sono pubblicati nei termini previsti dal Codice dei contratti per ciascuna tipologia di procedura di affidamento e restano consultabili fino alla data di scadenza del bando o dell’avviso.
Gli esiti di gara sono pubblicati nei termini previsti dal Codice dei contratti e restano consultabili fino a tutto il centottantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’esito.
I bandi ed avvisi di gara scaduti confluiscono automaticamente in un’apposita sezione dedicata, denominata «Bandi di gara scaduti», e restano consultabili, fino a tutto il centottantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del relativo esito di gara.

Contenuto inserito il 15-11-2018 aggiornato al 23-09-2021

Avvisi e bandi di gara - Profilo di committente

Data di pubblicazione
Data di scadenza
Facebook Twitter Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente dell'Automobile Club è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT. CREDITI